BOOKS

Il progetto di editoria indipendente marcata Nero – La Factory nasce dalla volontà di valorizzare l’espressione artistica in tutte le sue possibili applicazioni, obiettivo fondante che sta alle spalle dell’intera iniziativa. Come naturale prosecuzione dell’attività di curatela, promozione ed esposizione propria dello spazio, la pubblicazione non si limita a raccontare gli eventi né a rendere conto delle opere, ma ne estende le potenzialità e i significati tramite una cornice nuova e arricchita.
L’oggetto-libro, infatti, ha la capacità di raccogliere nel proprio formato fisico le molteplici sfaccettature astratte dell’idea artistica, dalla concezione originale fino alla concretizzazione progettuale. All’interno delle sue pagine le immagini dialogano con le parole in un rapporto scandito dal ritmo strutturale, che raccorda estetica e contenuto e dà anche al significante la dignità di significato.
Come sempre, a trainare la creazione del prodotto è l’intenzione di sperimentare su tutti i livelli: lontano dall’idea del classico catalogo, il libro si fa esso stesso opera d’arte e di raccolta. In parallelo con gli intenti dello Spazio, il progetto di editoria indipendente si propone come cassa di risonanza per artisti emergenti e per tutti quei professionisti dell’arte il cui lavoro si inserisce nel complesso ingranaggio di realizzazione di un prodotto editoriale di qualità.
Le preview di tutti i volumi e le digital editions sono consultabili qui →